L’IMPORTANZA DEL MICROONDE IN CUCINA

Perché inserire il microonde nella nuova cucina? E’ una domanda che si pongono molti dei nostri clienti e molti di loro, sono convinti che serva solo per scaldare la colazione al mattino, ma… con questo post, vogliamo darvi dei suggerimenti per l’utilizzo del microonde nella nuova cucina che state acquistando.

Basta pensare che viviamo tutti una vita molto frenetica, siamo sempre di corsa, abbiamo sempre tante cose da fare, sia chi lavora dalla mattina alla sera, sia chi si occupa della casa e della famiglia.

Ogni microonde ha varie funzioni, ovviamente poi, una volta che si è preso conoscenza del prodotto acquistato, tutto ci verrà più facile.

Oltre a riscaldare i cibi, potrete cucinare con il microonde, e se vi dicessi:

  • Che potete far bollire la pasta e poi è pronta da condire con la funzione vapore?
  • Che potete cucinare le patatine fritte senza olio e senza grassi?
  • Che potete preparare una torta in 5 minuti?
  • Che potete cuocere le verdure al vapore e mantenere le proprietà nutritive?
  • Che potete scongelare i cibi e riportarli freschi pronti da cucinare?

Importante è utilizzare nel microonde contenitori adatti per la cottura, fate molta attenzione.

Ovviamente il microonde non esclude il forno, ecco perché consigliamo sempre di avere sia il forno che il microonde come elettrodomestici separati, perché se, ad esempio, avete ospiti ed in forno c’è un arrosto con le patate e dobbiamo scongelare il pane, il microonde ci aiuta ad aver tutto pronto in tempo per gli ospiti.

Esistono in commercio, forni ventilati multifunzione, che hanno anche la funzione di microonde integrata, ma se avete lo spazio, considerate di farne 2 separati, in modo tale che possiate usufruire di tutte le funzioni di entrambi.

Rimanete nel nostro blog, presto pubblicheremo delle ricette interessanti che potrete ripetere nella vostra cucina.

Condividi con:
By |2018-05-21T19:32:56+00:00maggio 21st, 2018|Elettrodomestici|0 Comments